Pane ai Grani Antichi con lievito di Birra

Pane di Grani Antichi con Lievito di Birra

Il lievito di Birra è uno dei più usati per la panificazione, ed è comunemente reperibile in qualsiasi negozio di generi alimentari.

Questa ricetta, messa a punto pensando a che usa un forno domestico, sfrutta a pieno le potenzialità di questo lievito e della nostra farina semintegrale di Tipo 1.

Il pane che ne deriva è soffice, saporito, molto digeribile e nutriente

Ingredienti:

500g di Farina Tipo 1 di Grani Antichi
300g di Acqua
2g di Zucchero o 5g di miele
7,5g di Sale Iodato
10g di Lievito di birra fresco

Procedimento:

  • Sciogliere il sale in 200g di acqua a 10-15°C
  • Miscelare poi la farina con i 200g di acqua salata
  • Sciogliere quindi  lo zucchero nei restanti 100g di acqua e mescolare con il lievito
  • Introdurre lentamente il tutto nell’impastatrice
  • Impastare per 7 min a velocità 1 usando il gancio da impasti
  • Estrarre l’impasto e lasciarlo riposare per 15-20 minuti circa
  • Fare alcune pieghe e formare una pagnottona
  • Porzionare l’impasto e formare le singole pagnotte
  • Lasciar lievitare fino al raddoppio del volume, per circa un’ora e 15 minuti

Cottura:

  • Forme da 250g: Cottura in forno ventilato con 25% Umidità a 230°C per 30 minuti
  • Forma da 350g: Cottura in forno ventilato con 25% Umidità a 230°C per 35 minuti
  • Forma da 500g: Cottura in forno ventilato con 25% Umidità a 230°C per 20minuti; ridurre poi a 200°C e lasciar cuocere per altri 25 minuti
  • Forma da 1Kg: Cottura in forno ventilato con 25% Umidità a 230°C per 15 minuti; ridurre a 200°C e lasciar cuocere per altri 20 minuti; ridurre a 185°C e lasciar cuocere per altri 10-15 minuti.

Note:

se non si dispone di un forno a vapore è sufficiente mettere un pentolino con un po’ d’acqua in fondo al proprio forno.