Pizza ai #GraniAntichiFVG

Impasto per pizza ai #GraniAntichiFVG

La farina pizzeria di #GraniAntichiFVG, da noi sviluppata in collaborazione con pizzaioli esperti, è adatta sia all’uso casalingo che a quello professionale. Essa è composta da un mix di farine di diverse varietà, scelte al fine di ottenere una farina di media forza.

L’impasto che se ne ricava è molto leggero e digeribile, ed è adatto alle cotture sia in forno a legna che nel forno di casa

Ingredienti:

1kg di Farina per pizzeria #GraniAntichiFVG

650ml di acqua

20g di Sale

15g di Lievito di Birra fresco

45g di olio EVO

Procedimento:

  • Miscelare la farina con il lievito e 500 ml di acqua per 2 minuti con il gancio da impasti
  • Aggiungere  la restante acqua un po’ alla volta mescolando per altri 4 minuti
  • Aggiungere il sale e l’olio; impastare per altri 3 minuti fino a fare un impasto ben legato.
  • La temperatura finale dell’impasto deve essere di circa 26°C.
  • Lasciare riposare in impastatrice per 15 minuti.
  • Formare delle pagnotte da circa 350g e lasciarle lievitare per 1 ora a temperatura ambiente.
  • Stendere l’impasto su teglia; lasciarlo riposare in frigo per 4 ore circa (fino al raddoppio del volume).

Note:

La nostra farina, dato il suo basso contenuto in glutine, non è adatta alle lunghissime lievitazioni. Se volete sperimentarle, però, consigliamo un riposo massimo di 12 ore.

Cottura:

Portate il forno a temperatura massima in modalità statico.
Durante il preriscaldamento, lasciate l’impasto già steso a riposare per circa 35 minuti a temperatura ambiente.

Infornate quindi per 5 minuti l’impasto con olio e pomodoro; passato questo tempo, farcite a piacere e reinfornate per terminare la cottura.